L'audace de l'engagement humantaire dans tous les coins du monde
Salon des Solidarit&eacutes;

Missione medicale in Canbogia Ott/Nov 2008

Resoconto della missione medica realizzata in Cambogia nell’ottobre - novembre 2008

27 ottobre 2008 : partenza per i villaggi galleggianti

Il team HAMAP SANITA’ ha raggiunto il team dell’associazione OSMOSE (ONG locale) per recarsi nei villaggi galleggianti ubicati sul lago Tonle Sap (un tratto di acqua di 2 500 km2 quando è stagione secca e che si estende su 12 500 km2 durante la stagione delle piogge, ricoprendo quindi tutta la vegetazione per circa 6 mesi).
1° villaggio galleggiante raggiunto : Prek Toal. Li, 186 pazienti sarano visitati dai nostri medici (adulti e bambini)

28 ottobre 2008 : Proseguimento delle visite dei villaggi galleggianti :

Partenza alla ore 07 di mattino con le due nostre barche (per motivi du sicurezza) per andare nel secondo villaggio galleggiante : Kba Toal.
Nuova giornata con 32°, una popolazione sempre cosi avvincente e 184 visite mediche realizzate.

29 ottobre 2008 : 3° giornata nei villaggi galleggianti :

Partenza per il 3°villaggio galleggiante : Perk Kantiel.
All’arrivo, alcuni pazienti su una piattaforma di bambù ( fatta solo per sopportare pesi lievi) e due aule galleggianti per le visite mediche. La sala di attesa è rapidamente gremita e il team è potuto lavorare per tutta la mattinata.
Partenza dopo pranzo perche è impossibile navigare sul lago di notte per ovvi motivi di sicurezza (il tempo, la sicurezza delle barche e i possibili attacchi dei malviventi).

30 e 31 ottobre 2008 : Visite mediche al dispensario di Takos :

Takos è un villaggio che si trova nella zona dei Tempi d’Angkor sulla strada di Bantey Srey. Il dispensario è sommario : piattaforma di cemento sotto un tetto di lamiere, all’aperta : un vero dispensario di savanna !
I nostri team potrano curare 141 pazienti giovedi e 241 pazienti venerdi !

1°e 02 novembre 2008 : Ritorno a Phnom Penh :

Rirorno nella capitale Phnom Penh con il pullman. Tempo libero e preparazione del seguito della missione al dispensario.

03 novembre 2008 : La discarica di Phnom Penh e PSE :

Alcuni ettari di spazzatura, scaricata giorno e notte dai camion compattatori del comune, una miscela tra immondizie, fango, odori, mosche, topi e tante altre condizioni di vita impossibili. Eppure su questa discarica si è organizzata una vita, attorno al lavoro, attorno alla spazzatura da raccogliere per ricuperare alcune centinaia di riel (un quarto di dollaro) : adulti che vi lavorano giorno e notte per mantenere la famiglia.
C’è di peggio, ci sono bambini che sono obbligati a lavorare spesso di notte in condizioni sanitari estremi.
Dopo la discarica, abbiamo visto il lato buono delle cose : l’istituto PSE (Pour un Sourire d’Enfants - Per il Sorriso di un Bambino), che accoglie, scolarizza, e da un nuovo futuro a questi bambini provenienti della discarica.
PSE prende in carica i bambini cenciaioli e porta ciascuno verso un mestiere. Vi consigliamo di consultare il sito web dell’ONG PSE (www.pse.asso.fr). Di pomerriggio, visite mediche all’ambulatorio "La Maison des Parents - La Casa dei Genitori", e al CGF fuori città.

04 novembre 2008 : CGF e "La Maison des Parents - La Casa dei Genitori"

Dopo 11 giorni trascorsi in Cambogia, si fa sentire la fatica : condizioni di lavoro abbastanza difficili, il calore, la difficoltà delle visite con gran rumore attorno e l’importante numero di persone che vengono a farsi visitare ogni giorno.
CGF, modesta ONG cambogiana che si impegna a educare bambini della Cambogia accoglie i nostri team nei suoi nuovi locali nel bel mezzo delle pagode e dei tempi.
Ubicati ad ovest della città di Phnom Penh si ha la sensazione di non trovarsi più nella capitale eppure fa sempre parte di Phnom Penh. La giornata sarà dedicata a visitare solo quasi bambini.

05 novembre 2008 : I nostri team si dividono in 3 :

Il primo team torna a lavorare all’ambulatorio di CGF dove una cinquantina di pazienti verrono curati.
Il secondo team si reca al dispensario "La Maison des Enfants - La casa dei Genitori" mentre il 3^ team si reca sull’Isola delle Vedove.
Ogni medico parte con l’aiutante e ogni gruppo è accompagnato da un farmacista di terreno (ognuno ha la propria cassetta con tutti i farmaci necessari alla nostra medicina di terreno).

06 novembre 2008 : Proseguimento delle visite mediche :

I nostri team proseguono le visite mediche segnatamente sull’Isola delle Vedove ove numerosi pazienti li aspettano (adulti e bambini che non hanno visto un medico da 10 anni).

07 novembre 2008 : Ultima giornata sul terreno :

Bellissima giornata che quest’ultima sulla terra cambogiana : un gruppo all’ambulatorio CGF e un gruppo in un paesino da scoprire... Tak Maoeu... A CGF ancora una giornata con numerose visite mediche : sopratutto bonzi e personale di CGF.
Nel villaggio di Tak Maoeu, un altro ambiente con una popolazione anche povera : alcune visite di Cham (popolazione islamica della Cambogia).

Maggiori informazioni e foto sul blog HAMAP SANITA’

Pubblicazione : Dicembre 2008

Sostieni la nostra azione
Objets de collections
www.macollectionpascher.com